Borgo Pida turismo rurale

loading...

griturismo Borgo Pida


PASQUA A TRAPANI: un vortice di emozioni

A Trapani la Pasqua è un vortice di emozioni, sapori e cultura, che coinvolgono i residenti e catturano i turisti.
Tra le antiche tradizioni che si rinnovano ogni anno spicca la Processione dei Misteri». Da quattro secoli, questo suggestivo evento religioso è il collante sociale del territorio. Dopo settimane di preparativi, il Venerdì Santo portantini e devoti trasportano in spalla statue fissate a basi lignee dette vare che ripercorrono i momenti salienti della Passione di Cristo. La processione dura 24 ore, durante le quali i gruppi statuari, scolpiti dagli artigiani trapanesi tra il XVII e il XVIII secolo, percorrono le vie della città, con al seguito la banda musicale, sulle note di musiche toccanti che comunicano il dolore e la sofferenza di Cristo. Sono caratteristiche la cosiddetta annacata, cioè il dondolamento ritmico praticato dai portantini, e le ciaccole, il cui scuotere regola l’incedere del gruppo statuario.
Tra emozioni sincere che rievocano il passato in maniera travolgente, per le vie della città si possono assaporare tipici dolci pasquali come le cassatedde, una base di pasta fritta imbottita di ricotta e gocce di cioccolato, oppure i famosi agnelli in pasta di mandorle semplice, o al forno con ripieno di cedrata. Sapori speciali di un tempo mai perduto.